Meeting di Primavera 2019: benvenuta Aerovision!

Castiglione del Lago ed il Meeting di Primavera: un connubio tra la bella pista umbra ed il raduno più “popolare” del Centro Italia che si ripete ormai dal 2001, nella tradizione aeronautica della città sul Lago Trasimeno, già sede di Scuole di aviazione e di industrie aeronautiche in tempi andati.

In ala, pronti per il circuito

La kermesse è sempre movimentata, lo spirito goliardico non manca mai (…quest’anno a tema “terrapiattista“!!) e – ahinoi – anche il meteo fa sempre tremare gli organizzatori e i partecipanti, volanti e appiedati.

Per fortuna il sabato ha lasciato divertire un po’ tutti, anche se chi era arrivato in volo da più lontano ha preferito scappare nel primo pomeriggio…

20190511 Castiglione – Il nuovo sponsor Aerovision

Fly Team, nella prima esibizione in una manifestazione per la Stagione 2019, ha per l’occasione sfoggiato anche il logo del nuovo sponsor tecnico AEROVISION, che ci accompagna con le attrezzature tecniche di ripresa e ci “presta” gli studi per la post-produzione e alcuni incontri del Team.

E’ sempre piacevole vedere la grande partecipazione di bambini, ben felici della brezza (…chiamiamola così…) che faceva fare evoluzioni da capogiro agli alianti giocattolo.

Schierati al parcheggio, appena arrivati.

Come al solito, erano presenti stand di produttori o importatori di materiale aeronautico (motori, eliche, strumenti), libri e pubblicazioni a tema, abbigliamento ed accessori, nonché gli splendidi reenactors che, con le loro divise di ogni epoca e nazionalità, mostravano improbabili capannelli di polacchi WW2 a braccetto con “bottiglioni” della Feldgendarmerie (Gendarmeria tedesca, detti appunto “bottiglioni” spregiativamente per via della placca con catena – simile alle targhette dei fiaschi di vino – che indossavano come distintivo sull’uniforme) ed esili Sottotenenti della Regia, sotto lo sguardo severo di Ufficiali dell’Afrika Korps in uniforme coloniale e di civettuole ausiliarie ed Ufficiali yankee seduti sul cofano delle Willys.

Molto bella infatti anche la sfilata dei mezzi storici, soprattutto moto con sidecar e mezzi fuoristrada (notevoli una Kübelwagen ed un’Alfa Matta).

Brillava in pista anche il giallo-verde di un sempre bellissimo A109 Nexus della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Pratica di Mare, visitatissimo ed oggetto di curiosità di grandi e piccini: il Vice comandante della Sezione ed i militari hanno fatto da guida ai “curiosi” che si sono avvicinati – alcuni per la prima volta probabilmente – ad una macchina decisamente imponente e a volte misteriosa quale l’elicottero.

Presenti VFRAviation con il suo Direttore Rodolfo Biancorosso, Piloti di Classe con il fondatore e Presidente Silvano Teodorani, Avioportolano con il patron Guido Medici.

Grazie all’organizzazione per averci voluto come parte del divertimento, e grazie ai “colleghi” partecipanti all’airshow, magistralmente diretto, coordinato e “cazziato” dall’instancabile Oreste Martini, allo staff ed ai volontari che hanno contribuito all’ottima riuscita dell’evento.

www.meetingdiprimavera.it

Comments are closed.

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: